TANGENZIALE GELA, LOREFICE (M5S): IMPORTANTI PASSI IN AVANTI, SI APRA SUBITO TAVOLO TECNICO CON LA REGIONE

Print Friendly, PDF & Email

“Altri importanti passi in avanti per la Tangenziale di Gela, l’opera che servirà a collegare la statale Gela-Catania con lo scorrimento veloce 626”. A darne notizia il senatore del Movimento 5 Stelle Pietro Lorefice che nei giorni scorsi ha avuto un incontro con i vertici di Anas per un aggiornamento sullo stato di avanzamento degli interventi previsti nel Gelese.
“Il 17 dicembre scorso, – spiega Lorefice – il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha espresso parere positivo con alcune prescrizioni. Anche dal Ministero dell’Ambiente, è già stato dato l’ok alla procedibilità sulla VIA (Valutazione di Impatto Ambientale), procedura che dovrà concludersi tra agosto e settembre prossimo. Grazie, infatti, al lavoro portato avanti con il Movimento 5 Stelle e il Governo nazionale, non ci sarà più aleatorietà dei tempi: il DL Semplificazioni interviene sui tempi, ora perentori, delle procedure VIA. “Ad aprile, invece, – continua il parlamentare – si dovrebbe aprire la Conferenza dei Servizi da concludersi entro settembre prossimo. Si avvicina così, sempre di più, anche la pubblicazione della gara con la modalità dell’appalto integrato che, secondo quanto riferito da Anas, dovrà avvenire entro l’autunno del 2021”. “Nel merito, – va avanti Lorefice – ho da poco incontrato il sindaco di Gela al quale sto inviando una nota formale perché si avanzi con urgenza la richiesta di apertura di un Tavolo tecnico con la Regione e successivamente anche con Anas, per l’ammodernamento dell’asse dei servizi ex-ASI da poco trasferito dalla Regione Siciliana al Comune di Gela”.
“Si tratta di opere molto importanti per tutto il territorio – conclude il parlamentare – che ridurrànno notevolmente la congestione negli attraversamenti urbani e miglioreranno la qualità dell’aria, i livelli di servizio e di sicurezza della circolazione nell’area di Gela”.

Buona giornata e buon lavoro. 

Related posts