Parrocchia di San Cataldo: 8-9-10 Febbraio il reliquiario della Madonna delle lacrime ad Enna.

Print Friendly, PDF & Email

Continuano presso la parrocchia San Cataldo di Enna le manifestazioni religiose in onore della
B.V. Maria di Lourdes, ogni giorno infatti si avvicendano diversi gruppi ecclesiali ennesi che attraverso il proprio carisma rendono omaggio e invocano la Vergine Maria.
Il fitto programma preparato dal parroco don Carmelo Salinitro e dalla comunità prevede per i prossimi giorni 8-9-10 Febbraio l’arrivo del reliquiario della Madonna delle lacrime di Siracusa, un piccolo segno di speranza per tutta la comunità che vive momenti di angoscia a causa del coronavirus, infatti la presenza delle lacrime di  Maria rappresentano il segno della tenerezza della Madre che ancora una volta guida, consola, ammonisce, incoraggia e mostra a tutti l’amore misericordioso del padre.
 
Lunedì 8 Febbraio: Arrivo del reliquiario della Madonna delle Lacrime di Siracusa nella nostra comunità. 
Ore 17;30 accoglienza del reliquiario in parrocchia 
ore 18.30 Celebrazione Eucaristica presieduta da don Carmelo Salinitro.
 
Martedì 9 Febbraio:
Durante la mattinata il reliquiario farà visita al carcere di Enna.  
ore 18,30 Celebrazione Eucaristica presieduta da don Pasqualino Di Dio Vicario Foraneo di Gela e fondatore della Piccola Casa della Misericordia.
Durante la celebrazione sarà amministrato il sacramento dell’Unzione degli Infermi.
 
 Mercoledì 10 Febbraio: Vigilia della Festa
Ore 18,30 Celebrazione Eucaristica presieduta da don Giuseppe Fausciana Vicario Foraneo di Enna.
ore 19,30 Solenni primi vespri della B.V.M di Lourdes.
 
 
Giovedì 11 Febbraio, giorno della festa della B.V. Maria di Lourdes la giornata sarà così scandita:
ore 10.30 offerta delle rose bianche da parte dei bambini
ore 12.00 Supplica e Celebrazione Eucaristica presieduta da don Filippo Incardona
ore 17,00 Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Enzo Murgano e animata dalla sottosezione dell’UNITALSI di Enna.
ore 19.00 Solenne Celebrazione Eucaristica animata da tutti i gruppi e membri della comunità parrocchiale di San Cataldo.
Al termine della Celebrazione sarà messo ai piedi della Vergine Maria il “libro d’oro” contenente i nomi dei fedeli vivi e defunti che intendono mettersi sotto la protezione della Madonna di Lourdes.
A benificio degli iscritti sarà celebrata ogni martedì la Santa Messa.

Related posts