Giuramento di fedeltà alla Repubblica per Rosalia Mirrione, viceprefetto aggiunto della Prefettura di Enna.

Print Friendly, PDF & Email

Nella mattina di oggi, Rosalia Mirrione, viceprefetto aggiunto assegnata alla Prefettura di Enna dallo scorso 18 gennaio al termine del VI corso di formazione iniziale della carriera prefettizia, ha prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica ai sensi dell’art. 2 del dPR 253/2001 nelle mani del Prefetto, Matilde Pirrera, aderendo alle indicazioni dell’amministrazione centrale che, in considerazione della persistente crisi pandemica, ne ha disposto lo svolgimento presso la sede di servizio.

La dott.ssa Mirrione, laureata in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Palermo con il massimo dei voti, ha anche conseguito il diploma di specializzazione per le professioni legali.

Abilitata all’esercizio della professione forense ha svolto attività di docenza in materie giuridiche e ha già maturato esperienza decennale, quale funzionario amministrativo, presso la Prefettura di Enna nell’Area Ordine e Sicurezza Pubblica, mostrando qualità umane e professionali non comuni non disgiunte da una forte empatia.

Il Prefetto di Enna e tutto il personale le augura una brillante prosecuzione di carriera.

Related posts