VASTO INCENDIO A PERGUSA MINACCIA LE ABITAZIONI.

Print Friendly, PDF & Email

.
dal pomeriggio odierno tutte le squadre del Comando Provinciale di Enna sono impegnate a pergusa.
Un vasto incendio sta interessando le contrade pollicarini e parasporino. Le fiamme stanno minacciando seriamente le abitazioni del villaggio.
Diverse abitazioni sono state evacuate. Sul posto anche il corpo forestale ed i mezzi aerei.
Chiuse immediatamente anche le piscine scoperte di Pergusa. Il fuoco sta risalendo fino a minacciare i siti archeologici di Cozzo Matrice e Montagna di Marzo.

Massima vicinanza alla comunità di Pergusa – ha espresso il Deputato Andrea Giarrizzo che ha rilasciato questa dichiarazione : ” Ringrazio la forestale, i vigili del fuoco e i volontari della protezione civile che stanno mettendo l’anima per contenere l’ennesimo incendio che sta attaccando i nostri territori. Ribadisco che: È da fine giugno che tutta la provincia di Enna viene devastata da continui incendi, la maggior parte dei quali, se non la totalità, scatenata dalle delinquenti mani dei piromani. Nessun comune è stato praticamente risparmiato, una vera e propria strage ambientale ed economica.

In questa situazione terribile, il Governo Regionale si è rivelato ancora una volta inadeguato. Nelle scorse settimane ne avevo invocato l’intervento, avevo inviato delle note a Musumeci e ai suoi assessori, in cui chiedevo di intraprendere tutte le iniziative necessarie ad investire maggiori risorse per rafforzare il personale del Corpo Forestale, per la manutenzione e l’acquisto dei mezzi.

In una nota poi mandata al Presidente dell’Ars Miccichè, chiedevo di istituire una commissione parlamentare di inchiesta su tutti i roghi avvenuti in Sicilia, vista la sistematicità di questi, negli anni, sulla quale natura sarebbe stato opportuno far luce.

Appelli che ancora oggi attendono una risposta.

Ho anche presentato un’interrogazione alla Camera, dove chiedo al Governo centrale di verificare l’operato del Governo Regionale, per quanto riguarda le misure di prevenzione degli incendi e se queste siano state rispettate nella loro applicazione”.

Related posts