AIDONE: MOSTRA VIETANO NON SFOGLIARE

Il progetto NONSOLOLIBRI.LETTURE PER TUTTI della Biblioteca Comunale Gaetano Scovazzo di Aidone, finanziato nel 2021 dal Centro per il Libro e la Lettura e in corso di svolgimento da poco più di un anno, raggiunge un nuovo importante traguardo con la mostra VIETATO NON SFOGLIARE. LIBRI SPECIALI IN MOSTRA dell’associazione Area Onlus di Torino, che per la prima volta raggiunge la Sicilia su invito del piccolo comune dell’ennese per raccontare a un pubblico di giovani e adulti le varie tipologie di libri accessibili e inclusivi (libri tattili, in simboli, senza parole, audiolibri, ad alta leggibilità, in lingua straniera). “Abbattere ogni tipo di barriera nel nome della lettura è stato l’obiettivo del gruppo di progetto sin dal suo insediamento – dichiara Serena Raffiotta, coordinatrice di NONSOLOLIBRI.LETTURE PER TUTTI – e siamo assolutamente soddisfatti dei risultati raggiunti sino ad oggi, potendo dimostrare senza alcun dubbio e con numeri alla mano che il progetto sta determinando delle importanti ricadute sul piano non solo culturale ma anche, anzi soprattutto, sociale ed educativo.”.

La mostra VIETATO NON SFOGLIARE, allestita negli spazi della biblioteca comunale Gaetano Scovazzo, sarà aperta al pubblico e visitabile con ingresso libero da mercoledì 12 a sabato 15 aprile. Da mercoledì 12 a venerdì 14 saranno rispettati i seguenti orari di apertura: 9.30-12.30 e 15.30-17.30. Alcune giornate saranno dedicate a visite guidate e letture ad alta voce per le scolaresche, esclusivamente su prenotazione: hanno già aderito diverse classi dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado del Comprensivo Falcone Cascino, grazie alla proficua collaborazione con il Dirigente Scolastico Professoressa Alessandra Messina, e gli studenti stranieri del CPIA Cl En, diretto dal Dott. Giovanni Bevilacqua. Il venerdì 14 aprile alle 16 è prevista una visita guidata per adulti (insegnanti, educatori, formatori, genitori e chiunque sia interessato ai libri accessibili) mentre il sabato 15 aprile alle 10 ci sarà un appuntamento riservato ai bambini e alle bambine dai 6 anni (su prenotazione), con visita guidata e letture ad alta voce.

Dichiara Elena Corniglia, responsabile del progetto ideato da Area Onlus, l’associazione di Torino che da oltre quarant’anni si occupa di inclusione e disabilità: “Vietato Non Sfogliare è una finestra aperta sui tanti e diversi modi in cui è possibile leggere. È uno spazio in cui scoprire e sperimentare il fascino e il valore di libri che moltiplicano le strade di accesso alle storie, consentendo a ciascuno di entrarvi nella maniera che gli è più congeniale. Grazie a parole e figure che si leggono con gli occhi, con le orecchie e con le mani, la lettura diventa non solo un diritto di tutti ma un’occasione più che mai preziosa per incontrarsi e costruire possibilità di relazione a partire da quel terreno fertilissimo che è l’immaginazione.”. Le attività in programma saranno condotte da Federico Mirabella, operatore di Area Onlus. Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 329/1561022.

About Post Author