TAVOLA ROTONDA A ROMA PER I SESSANT’ANNI DALL’USCITA DEL ROMANZO “IL GATTOPARDO” DI GIUSEPPE TOMASI DI LAMPEDUSA

Non è una ricorrenza come tante. Il romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, “ Il Gattopardo” , ha compiuto 60 anni. Nel panorama letterario italiano è il libro tra i più amati del Novecento, un vero capolavoro. Il romanzo non ebbe successo quando l’autore era in vita. In cerca di un editore (venne rifiutato da Mondadori), fu pubblicato postumo il 25 ottobre 1958 in 3000 copie che si esaurirono a dicembre. Altre due edizioni, edite sempre dalla Feltrinelli, si esaurirono in pochi mesi. Nei tre anni successivi vendette 400.000 copie…

Read More

SIsuonainREte, note in festa a Enna per 300 musicisti in erba

Fare musica insieme non per sfidarsi, non per assegnare voti e nemmeno per mettere in mostra la propria ambizione. La rassegna musicale SIsuonainREte, che si è svolta al teatro Garibaldi di Enna mercoledì 22 maggio, è stata pensata e si è svolta per esaltare la musica come mezzo di socializzazione, strumento privilegiato di educazione, sostenere i talenti. Organizzata dalla rete interprovinciale di scuole “Musica Insieme”, di cui è scuola capofila il liceo musicale dell’istituto di istruzione superiore “Napoleone Colajanni” di Enna, assieme al comune di Enna, la giornata è stata voluta per…

Read More

ENNA. Sarà presentato a breve il romanzo della scrittrice Maria Schepis dal titolo “Un’invisibile Barriera”.

E’ stato recentemente pubblicato il romanzo “Un’invisibile barriera” di Maria Schepis (nella foto), Europa edizioni, pag. 180, euro 13,90. L’autrice, già docente di lettere, è nata e vive a Enna. Due persone, due destini, s’intrecciano, si sciolgono, vivono esperienze parallele, forse si ritroveranno; una storia coi suoi tormentati protagonisti, circondati da altre persone partecipi e complici degli eventi, che si succedono agganciati ad altre passate vicende determinanti: Ugo e Valeria maturano ciascuno per proprio conto, pur legati dall’iniziale sentimento d’amore che li spinse l’uno nelle braccia dell’altra. Né importa se…

Read More

ENNA. La “Giornata della Dante 2019” sarà celebrata giovedì 23 maggio con una conferenza di Maria Soresina, dantista di chiara fama.

“La Giornata della Dante” sarà celebrata giovedì 23 maggio 2019, alle ore 18:00, nella sala “Mons. Gioacchino Varisano, attigua alla chiesa di San Cataldo, (ingresso via Kamut). In programma la commemorazione del compianto presidente emerito Rocco Lombardo, recentemente scomparso, che rifondò il Comitato ennese dieci anni fa. I lavori avranno inizio con i saluti del segretario, Federico Emma, che presenterà la “Giornata della Dante” di quest’anno. Introdurrà Pietro Colletta, professore associato di letteratura latina medievale e umanistica e presidente del corso di laurea in lettere dell’Università Kore di Enna. L’erudita…

Read More

Al Teatro Garibaldi 300 giovani musicisti per festeggiare i 145 anni dalla nascita di Francesco Paolo Neglia

Una rassegna musicale al teatro Garibaldi di Enna voluta dalle scuole e dal comune di Enna per i 145 anni della nascita del musicista e compositore ennese Francesco Paolo Neglia (Enna, 22 maggio 1874 – Intra, 31 luglio 1932). È SIsuonainREte, l’iniziativa di scena domani, 22 maggio, a partire dalle 9 e per l’intera mattinata, che richiama sul palco 300 giovani musicisti allievi degli istituti comprensivi a indirizzo musicale di Enna e provincia e del liceo musicale di Enna.   La rassegna è promossa come momento di incontro, socializzazione, condivisione…

Read More

NAPOLEONE COLAJANNI “UN GIGANTE DELLA POLITICA”, IL PIU ILLUSTRE CITTADINO ENNESE di Salvatore Presti

Il 2 settembre del 1921, il medico condotto comunale Gaetano Granozzi, si recò a casa di Napoleone Colajanni, sita nei pressi del quartiere della “giudecca”, a poche centinaia di metri da Piazza Balata, per soccorrere l’insigne uomo politico. Fu chiamato dalla moglie Carolina alle otto del mattino di quella limpida giornata estiva dopo che l’illustre concittadino accusò un improvviso malore. Lui, l’onorevole, era solito alzarsi all’alba per mettersi a lavorare in tranquillità nel suo studio. “Improvvisamente le forze gli vennero meno e, secondo una testimonianza dell’epoca, si accasciò su una…

Read More

Conclusa la Giornata in memoria di Napoleone Colajanni ad Enna.

Studenti, rappresentanti delle istituzioni, scrittori, giornalisti, operatori culturali e tanti, tanti ennesi hanno gremito venerdì 17 maggio la Sala Cerere di Enna per la seconda edizione della Giornata in memoria di Napoleone Colajanni.  All’interno della giornata, organizzata dall’istituto superiore Napoleone Colajanni di Ennadiretto da Maria Silvia Messina, sono stati assegnati i premi del primo concorso letterario intitolato al politico e sociologo ennese. Nella categoria adulti nella sezione poesia il premio è andato a Giuseppe Piangiamore per la silloge di tre poesie “Audentes Fortuna Adiuvat”, per la sezione multimediale premiata Laura Lo Giudice per…

Read More

Premiazioni nazionali del concorso Macroscuola. Ai ragazzi della Neglia Savarese di Enna un meritato 2^ posto.

Si sono tenute oggi le premiazioni nazionali del concorso Macroscuola. Ai ragazzi della Neglia Savarese di Enna un meritato 2^ posto. Si è concluso oggi con la premiazione nazionale il Progetto Macrosuola 2019 dei Giovani di ANCE che ha visto la scuola media Neglia Savarese di Enna (cl. 2^B – coordinata dalla P.ssa Signorello) .  Tutti i 18 progetti selezionati nelle regioni sono stati messi sotto esame da una Commissione dei Giovani Imprenditori dell’ANCE che alla fine hanno premiato i 3 migliori.  🥇I.C. Papà Giovanni II (2E-2F-3E_3F) – Magenta (MI) 🥈I.C. Meglio…

Read More

Giornata in memoria di Napoleone Colajanni L’istituto ennese a lui intitolato chiama a raccolta giovani e studiosi

Fu definito “maestro di democrazia”, fu tra i fautori dell’Unità d’Italia e si oppose duramente alla corruzione, al divario tra Nord e Sud d’Italia, al razzismo. A Napoleone Colajanni (1847-1921), politico, sociologo, scrittore e figlio dell’allora Castrogiovanni (oggi Enna) l’istituto di istruzione superiore a lui intitolato dedica una giornata di studi, chiamando a raccolta domani, venerdì 17 maggio alle 17 in Sala Cerere, a Enna alta, giovani studenti ed esperti. La Giornata in memoria di Napoleone Colajanni, giunta alla sua seconda edizione, avrà come padrino d’eccezione uno dei massimi esperti…

Read More

LA FIERA DI MAGGIO NELLA TRADIZIONE, UN APPUNTAMENTO IRRINUNCIABILE PER GLI ENNESI di Salvatore Presti

“La fiera di maggio”, come da tradizione, inizia il 15 maggio e termina il 18 dello stesso mese e insieme a quella di settembre è la più attesa dagli ennesi. Negli anni passati vi partecipavano venditori e compratori provenienti da tutta la Sicilia. Alle cinque del mattino del primo giorno di fiera, entravano in città migliaia di ovini provenienti da tutti i paesi e contrade del circondario. Percorrevano le regie trazzere per raggiungere Enna. Si servivano di vie meno frequentate e giungevano al pianoro di Montesalvo, servendosi delle strade di…

Read More