il 15 giugno, 40mila infermieri nelle piazze di tutta Italia, per chiedere il riconoscimento dell’indennità Covid-19.

Un flash mob, lunedì prossimo, 15 giugno, in tutte le piazze italiane organizzato dal Movimento Nazionale Infermieri. Saranno 40 mila infermieri a far sentire la loro voce: chiedono un adeguamento contrattuale, il riconoscimento dell’indennità Covid-19, l’uscita dal comparto e il superamento del vicolo di esclusività contrattuale con le aziende sanitarie e ospedaliere che li vincola proibendo attività fuori dal nosocomio.…

Read More